You Are Here: Home » Cultura » Capitale italiana della cultura: Scicli non supera la terza selezione. Per la Sicilia rimane in corsa Trapani.

Capitale italiana della cultura: Scicli non supera la terza selezione. Per la Sicilia rimane in corsa Trapani.

Capitale italiana della cultura: Scicli non supera la terza selezione. Per la Sicilia rimane in corsa Trapani.

Scicli non supera la terza selezione (una lista di 28 città) per essere “Capitale italiana della cultura per il 2022″. E’ fuori insieme ad altre due siciliane, Modica e Palma di Montechiaro. Rimane in corsa, invece, Trapani. Non convincenti i dossier presentati dalle due città della provincia di Ragusa, ed ha nociuto forse anche la distanza minima tra i due siti barocchi. La corsa in solitaria e la concorrenza campanilistica non ha certo portato punti in più a Modica e Scicli. Poteva essere più utile un progetto di allargamento nella contaminazione territoriale (almeno per Scicli) così come attivato con alcune città del Val di Noto. Tuttavia rimane un’esperienza positiva il fatto di aver partecipato ad una “gara culturale” di livello nazionale; e il “dossier cultura” può benissimo diventare una base reale con cui ripartire per il prossimo anno.

Rimangono in corsa per il traguardo finale: Ancona, Bari, Cerveteri, L’Aquila, Pieve di Soligo, Procida, Taranto, Trapani, Verbania, Volterra.

(Foto di Giuseppina Cappello per I Love Scicli).

Leave a Comment

© 2012 Ass. Culturale Il Giornale di Scicli - Amministrazione - Cookies

Scroll to top