You Are Here: Home » Cultura » Anche Slow Food a “Rubino” 2017. Si apre l’8 dicembre

Anche Slow Food a “Rubino” 2017. Si apre l’8 dicembre

Anche Slow Food a “Rubino” 2017. Si apre l’8 dicembre

Anche Slow Food, con la sua Condotta di Ragusa, a Rubino 2017. La barocca Scicli si prepara ad ospitare la manifestazione che inneggia alla bellezza, monumentale, enogastronomica, architettonica e paesaggistica, con tante novità in programma. Un omaggio al vino, che intreccia ai profumi e ai sapori le bellezze di un luogo magico, in cui l’arte e la storia incontrano il sole e i carrubi della Sicilia Sud Orientale. Dall’8 al 10 dicembre il “presepe perenne”, come appare nel suo prospetto il comune sciclitano fatto di vicoli e case di pietra calcarea, accoglierà i caldi profumi e dolci piaceri del gusto e della vista tra incontri, eventi, dibattiti, degustazioni, passeggiate, per una quinta edizione che conquisterà il cuore di migliaia di wine lovers e non solo.

Slow Food, l’associazione internazionale impegnata a dare il giusto valore al cibo, nel rispetto di chi produce, in armonia con ambiente ed ecosistemi, grazie ai saperi di cui sono custodi territori e tradizioni locali, insieme a Casa Morana, l’azienda che ha fatto del pomodoro fresco il suo ingrediente di punta nella realizzazione di prodotti d’eccellenza, sarà protagonista dell’evento “Mangiare sano”: un “Talk&food” per approfondire l’importanza della sana alimentazione e promuovere i prodotti di qualità del territorio ibleo. È questa la prima novità di Rubino 2017, organizzato come sempre dall’associazione culturale Sem, Spazi Espressivi Monumentali. Ma in programma ci sono altri interessanti appuntamenti, come gli incontri “Food&Wine”: ai tipici “Menu Rubino” proposti dai vari ristoranti e locali della cittadina durante le giornate della manifestazione, si aggiunge un particolare show cooking collettivo, nato dalla collaborazione tra l’associazione Sem e il ristorante Al Galù, gli “Aperi–Chef”, durante i quali lo chef Luca Giannone, insieme ai suoi colleghi chef sciclitani, preparerà in diretta stuzzicanti finger food per un aperitivo a più mani. Gli “Aperi-Chef” si svolgeranno sabato e domenica alle ore 18.00.

Ancora più ricca e di qualità poi l’area Expo, dedicata alle esposizioni dei vini, dell’agroalimentare e dell’artigianato, che si concentrerà nelle giornate di sabato 9 e domenica 10 dicembre. Una trentina le cantine che quest’anno saranno presenti a Rubino, con le loro migliori produzioni da degustare ammirando uno scorcio caratteristico della città o riscoprendo un angolo suggestivo.

“Se beviamo con temperanza e a piccoli sorsi, il vino stilla nei nostri polmoni come la più dolce rugiada del mattino”, recitava Socrate: una rugiada che dall’8 al 10 dicembre a Scicli assumerà colori nuovi, profondi, sfumature che toccheranno l’anima e con essa regaleranno un’estasi emozionale.

 www.rubino.it.

Leave a Comment

© 2012 Ass. Culturale Il Giornale di Scicli - Amministrazione - Cookies

Scroll to top