Anche Scicli Bene Comune aderisce alla Manifestazione NO MUOS del 19 maggio a Ragusa

“Il Movimento NO MUOS prosegue la mobilitazione con due manifestazioni a Ragusa e Caltagirone, organizzate per rafforzare il percorso verso il campeggio dal 2 al 5 agosto e la manifestazione nazionale contro la base della Marina militare degli Stati Uniti. Scicli Bene Comune, da sempre vicina ai movimenti che rivendicano il diritto delle popolazioni a decidere sul proprio territorio, aderisce alla manifestazione NO MUOS del 19 maggio a Ragusa. I venti di guerra che soffiano sempre più forti, e che vedono la Sicilia assumere un ruolo fondamentale nella campagna militare dell’imperialismo USA, grazie alle basi di Sigonella, Augusta e Niscemi, si vanno ad intrecciare con le politiche dello Stato italiano, improntate alla subalternità verso le scelte guerrafondaie degli “alleati” e a un’economia di guerra che sperpera 64 milioni di euro al giorno a scapito delle classi più deboli, del Meridione, dei servizi essenziali.
La lotta contro il MUOS oltre a contrastare le politiche di aggressione militare degli USA è anche un impegno contro la distruzione del territorio e della sua popolazione mediante immissione di nocività in loco e bombardamenti altrove, contro l’arroganza con cui la democrazia borghese calpesta le sue stesse regole, soprattutto è una mobilitazione internazionalista condotta insieme a chi in ogni angolo del Mondo, combatte e resiste contro i regimi dittatoriali, gli imperialismi, i progetti distruttivi del capitale. Lottare contro il MUOS, per la smilitarizzazione della Sughereta di Niscemi, della Sicilia e del Mediterraneo significa costruire una società libera dallo sfruttamento patriarcale e dalla devastazione ambientale.
Le logiche capitalistiche che ci condannano alla disoccupazione e alla precarietà, che ci impongono una industrializzazione selvaggia e devastante, che fondano sui sistemi di potere mafiosi il mantenimento dell’ordine sociale, determinando emigrazione, razzismo, guerra fra poveri, sono le stesse che prevedono una Sicilia militarizzata a difesa dell’ordine imperialista degli interessi privatistici e delle Multinazionali. Scicli Bene comune risponde quindi all’appello del Movimento NO MUOS, facendo suo lo slogan: “No alle guerre, al capitalismo e all’imperialismo. Per la smilitarizzazione del Mediterraneo!” e invitando tutte e tutti a partecipare alla manifestazione di sabato 19 maggio a Ragusa.

Scicli Bene Comune

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *