Al dott. Giovanni Dongola il Premio San Matteo 2020 all’Agenzia delle Dogane.

Giorno 21 Settembre il Dott. Giovanni Dongola (nella foto) Funzionario Doganale presso l’aeroporto Intercontinentale di Milano Malpensa, nostro concittadino legatissimo al suo paese natale,   trasferitosi per ragioni di lavoro al nord Italia e precisamente a Gallarate (VA) ha ricevuto presso la sede dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli –Roma-in Piazza Mastai,  il premio San Matteo 2020 ( che “consiste nel riconoscimento pubblico e ufficiale, attraverso la consegna di attestato e medaglia commemorativa, durante la apposita cerimonia presso la sede dell’Agenzia, ai 100 dipendenti che si siano distinti nell’anno di riferimento per capacità, dedizione e spirito di servizio selezionati secondo le modalità stabilite dagli ordini amministrativi degli organi amministrativi di vertice”).La motivazione ufficiale è stata la seguente: . per essersi distinto nello svolgimento delle attività doganali nel periodo di emergenza COVID 19 per l’alto senso di dovere, flessibilità e disponibilità . Infatti durante il periodo di lockdown istituito nel nostro paese a seguito della diffusione del virus denominato “Covid-19- si è prodigato affinchè le procedure di sdoganamento di tutto il materiale sanitario e soprattutto le  mascherine destinate alle strutture sanitarie di tutto il Nord Italia fossero le più celeri possibili assicurando quindi un approvigiamento costante, attraverso la sua presenza in orari notturni, festivi sottobordo degli aeromobili che giungevano all’aeroporto di Milano con spedizioni cargo destinati attraverso donazioni alla Protezione Civile.La cerimonia di consegna dei premi si è svolta nel cortile d’onore di Piazza Mastai alla presenza del Direttore Generale Marcello Minenna e del Ministro dell’Economia e delle Finanze Roberto Gualtieri.

Complimenti dal nostro e suo GdS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *