You Are Here: Home » Appuntamenti » Via Lattea: tre luoghi, tre serate, tre appuntamenti a Cava d’Aliga.

Via Lattea: tre luoghi, tre serate, tre appuntamenti a Cava d’Aliga.

Via Lattea: tre luoghi, tre serate, tre appuntamenti a Cava d’Aliga.
L’associazione Cavadaliga d’aMare organizza tre serate di eventi, in tre luoghi 
diversi, rappresentativi delle diverse anime della nostra borgata.
L’iniziativa, ideata da alcuni membri della Associazione è stata fortemente 
sostenuta da straordinari amici che si sono immediatamente resi disponibili, a 
titolo gratuito, mettendo a disposizione le loro opere e i loro talenti per il 
bene comune di Cavadaliga. Tutti hanno vissuto altrove ma hanno in comune un’idea 
di appartenenza, legami forti con la nostra borgata dove non rinunciano mai a 
ritornare. Possiamo per questo considerarli come delle “risorse” locali, a km zero!
Essenziale è il supporto di un infaticabile Pietro Tortorici del Centro incontro di
 Cava d’Aliga e Bruca, che ha curato la parte dell’organizzazione tecnica.
PROGRAMMA
1-Via Lattea, incrocio via del mare 16 agosto 2020, ore 21
Punto di incontro il posteggio del parco di Costa di Carro , poi breve passeggiata
 fino al magico ‘semaforo’ del Corvo con Angelo Adamo, eclettico e istrionico 
astrofisico, musicista e fumettista. Una serata dedicata a sguardi consapevoli 
della volta stellata durante la quale la decifrazione degli antichi schemi 
immaginati in cielo dai nostri antenati intersecherà le moderne consapevolezze 
dei cosmologi. Mito, filosofia, letteratura, arte, fisiologia, astrofisica, 
musica convergeranno verso l’obiettivo comune: comprendere la nostra storia, 
la nostra posizione e il nostro ruolo nel cosmo.
2-La Storia (con la “S” maiuscola) a partire dagli ultimi 17 agosto 2020, ore 21
Grande schermo in Piazza Mediterraneo per un evento di public history, con Chiara
 Ottaviano, per discutere insieme di storia a partire dalla visione della prima 
parte di un film documentario da lei prodotto, il pluripremiato Terramatta con 
la regia di C. Quatriglio, e da altri prodotti audiovisivi, di cui è autrice, 
realizzati attraverso la raccolta di fonti orali nel ragusano e in particolare 
a Scicli.
3-Immagini sugli scogli 20 agosto 2020, ore 21
Grande schermo al pizzo di via del Mare, alla grotta con Vito Zagarrio, per 
rivedere brani da La donna della luna – da lui girato proprio alla “grotta” e nel 
Parco di Costa di Carro – e da un suo recente docu-film sul pittore Polizzi: Franco
 Polizzi: l’immaginato e il visto. Vito Zagarrio, noto regista cinematografico, ne
 parlerà col pubblico e con alcuni protagonisti dei suoi film, e proietterà 
suggestive immagini direttamente sugli scogli.
Gli eventi saranno presentati giovedì 13 agosto alle ore 18,al centro incontro di 
Cava d’Aliga e Bruca sulla via Tolstoj.
Il Presidente Antonino Iurato

Leave a Comment

© 2012 Ass. Culturale Il Giornale di Scicli - Amministrazione - Cookies

Scroll to top