You Are Here: Home » Evidenza » “Time to care”: un bando per giovani tra i 18 e 35 anni che vogliono impegnarsi nell’assistenza agli anziani.

“Time to care”: un bando per giovani tra i 18 e 35 anni che vogliono impegnarsi nell’assistenza agli anziani.

“Time to care”: un bando per giovani tra i 18 e 35 anni che vogliono impegnarsi nell’assistenza agli anziani.
Il Bando “Time to care” è rivolto ai giovani tra i diciotto e i trentacinque anni che vogliono impegnarsi, per un periodo di sei mesi, in attività di supporto e assistenza agli #anziani, nell’ambito di azioni progettuali proposte dagli enti del #TerzoSettore sul territorio nazionale.
▶️ Per l’ammissione alla selezione è richiesto al candidato, a pena di esclusione, il possesso dei seguenti requisiti:
▶️ aver compiuto il 18-esimo anno di età e non aver superato il 35-esimo anno di età (35 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda;
▶️ cittadinanza italiana, ovvero di uno degli altri Stati membri dell’Unione Europea, ovvero di un Paese extra Unione Europea, purché il candidato sia regolarmente soggiornante in Italia;
▶️ non aver riportato alcuna condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata, ovvero per reati contro il patrimonio;
▶️ non trovarsi in una situazione che, secondo la normativa vigente, ne impedisca la partecipazione al presente Bando e alle azioni progettuali ivi previste.
▶️ La domanda di partecipazione, inviata direttamente alla pec dell’ente di riferimento, utilizzando il form in allegato, deve essere presentata entro le ore 14.00 del 31 ottobre 2020. La domanda, inviata con modalità diverse da quelle indicate e oltre il termine stabilito dal Bando, sarà considerata irricevibile.
Per ulteriori informazioni visitate il seguente link:
A Scicli rivolgersi all’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Scicli, in Corso Mazzini.

Leave a Comment

© 2012 Ass. Culturale Il Giornale di Scicli - Amministrazione - Cookies

Scroll to top