You Are Here: Home » Evidenza » Presto che è già tardi!!

Presto che è già tardi!!

Presto che è già tardi!!
Presto che è già tardi!!
Una volta il problema si chiama Covid che ritarda tutte le operazioni, una volta è colpa della Capitaneria di Porto che non concede le autorizzazioni, un’altra volta la colpa è dell’ufficio tal de tali che mette il bastone tra le ruote! In questi 15 giorni cosa ha impedito di fare i lavori annunciati “imminenti” il 3 luglio? Il risultato ad oggi è sempre lo stesso: lo stato di abbandono! Ogni anno è sempre peggio e l’esasperazione dei cittadini è più che plausibile quando dopo tante segnalazioni sembra sempre cadere tutto in un nulla di fatto! Le nostre borgate, a parole, diciamo sempre che meritano di più, sono il nostro oro, le nostre spiagge, i nostri litorali invidiati e amati da tanti! Ma la politica che valore aggiunto apporta a questa bellezza?
I cittadini sono sensibili, lo dimostrano le tante azioni di volontariato dove tanti sono pronti a partecipare ma la domanda rimane la stessa: la politica che valore aggiunto porta?
Quando mi sono candidata al Consiglio Comunale, la mia compagine politica ha perso e pertanto, essendo stata eletta, mi sono seduta tra i banchi dell’opposizione con la speranza di contribuire a rendere possibile il cambiamento in positivo anche da quella posizione . Nel tempo ho provato a proporre varie cose ma purtroppo nella maggior parte dei casi sono rimasta inascoltata.Ci sta nel gioco delle parti di una politica vecchio stile ma non ci sta però questo immobilismo che sento il dovere di denunciare pubblicamente ancora una volta! Non ci stanno certe scelte di tempi, evidentemente sbagliati, che non permettono una buona organizzazione del vivere quotidiano! Dov’è il valore aggiunto della politica? Se per sistemare il lungomare transennato da tempo abbiamo dovuto ricevere il miracolo da San Giuseppe, magari questa volta possiamo sperare nella Vergine Assunta che prima di Ferragosto potrebbe intercedere per noi!
Marianna Buscema

Leave a Comment

© 2012 Ass. Culturale Il Giornale di Scicli - Amministrazione - Cookies

Scroll to top