JUDO: “KOIZUMI SCICLI”e “MIFUNE JUDO MODICA” IN EVIDENZA AL TROFEO INTERNAZIONALE CITTA’ DE L’AQUILA

Si è svolto sabato 20 e domenica 21 ottobre presso il Palazzetto dello sport della Scuola Ispettori e Sovrintendenti della G. di F. – Coppito con la partecipazione di circa 1.500 atleti un fine settimana all’insegna del judo con la 20° edizione del Trofeo Internazionale Città di L’aquila – 14° memorial al brigadiere G.d.F “Augusto Desideri”manifestazione facente parte del prestigioso Circuito Nazionale “Trofeo Italia”. Una gara ricca di emozioni quella a cui ha preso parte il giovane atleta Es. B cat. 38 kg Matteo Agosta della Judo Club Koizumi Scicli del M° Maurizio Pelligra, che per l’occasione continua a farsi rispettare, nelle sempre più frequenti trasferte oltre i confini dell’Isola. Medaglia d’argento è l’ottimo risultato conquistato dall’esordiente nella spedizione isolana, che nella finale dopo un lungo combattimento, è costretto a cedere, causa il divario di peso che soffre nella categoria raggiungendo appena i 35 kg rispetto ad una platea di atleti che raggiunge pienamente i 38 kg, meno fortunata l’atleta Emanuela Bossettini Es. B cat. 63 kg, che dopo un lungo periodo di assenza dagli allenamenti decide di partecipare ugualmente alla competizione riuscendo a vincere solo un combattimento dei tre disputati. Ottimi risultati anche per il giovane atleta Gabriele Carnemolla Es. A cat. 36 kg della Mifune Judo Modicadel Maestro Daniele Alfano che chiude la giornata con un’ottima performance, infatti alla sua prima esperienza ad un torneo di questo livello si è messo subito in lucevincendo tre incontri per Ipponguadagnandosi un meritato 1° posto,attestando di avere i numeri giusti per poter eccellere in questa disciplina.

Ottima prestazione anche da parte degli atleti della Judo Ki del Maestro Salvatore Baglieri ed in particolare il giovane atleta Luca Licitra Es. A cat. 36 kg si classifica al terzo posto, meno fortunati gli atleti Russo Savita, Es. B cat. 52 Kg che su 4incontri ne vince solo 2 e Danilo Articolo Es. B cat. 55 Kg che su due incontri ne vince uno solo.

Grande soddisfazione quella espressa dal maestro Maurizio Pelligra e dal Maestro Daniele Alfano e da parte di tutto lo staff tecnico. Prossimo appuntamento sabato 27 e domenica 28 ottobre in occasione della DynamicCup 2018.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *