Evacuate tre case in via Calabria

C’è un’ordinanza del Sindaco di Scicli che dispone lo sgombero e il divieto d’accesso nonchè l’utilizzo di tre edifici adibiti a civile abitazione in Via Calabria, proprio ai piedi della cosidetta Collina Imbastita, nella parte nordest. Il documento porta il n.266 e la data del 26 settembre scorso. L’ordinanza è stata già notificata ai proprietari e ai residenti delle abitazioni, che si sono trasferiti momentaneamente altrove in altri edifici di proprietàe o di paretnti. La decisione del Sindaco, firmata anche dal capo settore della Protezione civile di Scicli ing. Andrea Pisani, è venuta in seguito ad un sopralluogo dei Vigili del fuoco di Ragusa e della stessa Protezione civile di Scicli. In una propria relazione i Vigili del fuoco dichiaravano inagibili e da evacuare con immediatezza tre unità immobiliari, poichè nei vari sopralluoghi avevano riscontrato dissesti strutturali tra i quali la rotazione dei muri portanti e un probabile cedimento del terreno di fondazione.

La zona interessata fa parte delle pendici della Collina Imbastita dove evidentemente sono in atto cedimenti e scivolamenti del terreno argilloso. La zona negli anni è stata oggetto di interventi privati di disboscamento di terreni e di costruzioni che molto probabilmente hanno appesantito e nel contempo indebolito la parte sotterranea della collina, che storicamente fa registrare lenti scivolamenti in direzione ovest.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *